Les Liens Invisibles, 
A Typo Editions

Incontro con Les Liens Invisibles e A Typo Editions 

Mercoledì 24 Aprile 2013, ore 11.10 – 13.00

Sistemi editoriali per l’Arte
Docente: Marco Mancuso

L’incontro è aperto a tutti gli studenti 

A Typo è una casa editrice virtuale che si occupa della promozione e produzione di libri d’artista “reali”, sia unici che replicabili, che si rapportano all’immateriale mediatico e della rete in maniera creativa e atipica. Una risposta integrativa agli e-book. Una riconfigurazione del “libro d’artista” nell’era della smaterializzazione digitale e dell’editoria on-line.

A Typo Editions intende promuovere libri d’artista che:
• vanno oltre la parola scritta
• riconfigurano la materialità dell’oggetto “libro”
• remixano i diversi generi
• integrano in qualsiasi maniera elaborati digitali
• stimolano all’emulazione e al “fai-da-te”.

A Typo intende essere una vetrina on-line ma anche creare eventi espositivi di presentazione e promozione dei “libri” inseriti nel proprio catalogo.
Il comitato editoriale è composto da: Luca Leggero, Marcantonio Lunardi, Guido Segni, Silvana Vassallo, Giacomo Verde e Ilaria Sabbatini. Gli artisti coinvolti nel progetto sono: Luca Giorgi, Luca Leggero, Les Liens Invisibles, Marcantono Lunardi e Giacomo Verde.

http://www.atypo.org/
 
Les Liens Invisibles è un duo di artisti immaginari Italiani composto da Clemente Pestelli e Gionatan Quintini. Il loro lavoro è una ricombinazione eclettica della cultura pop delle rete, un ribaltamento delle tecniche di ingegnerizzazione, una sovversione dei social media e ogni altro tipo di manipolazione mediale possibile. Dal 2007, Les Liens Invisibles si sono infiltrati nei network di comunicazione globali allo scopo di evidenziare ed espandere le possibili connessioni tra l’arte nell’universo mediale e la via reale. La maggior parte dei loro lavori sono azioni online che sono state esposte a livello internazionale in gallerie, musei (MAXXI Roma, New School di New York, KUMU Art Museum di Talinn) e festival internazionali di arte & media art (International Venice Biennale, Piemonte SHARE Festival, Transmediale). Les Liens Invisibles sono stati premiati recentemente con la “honorary distinction” presso il Transmediale media art Festival (2011).

http://www.lesliensinvisibles.org

Leave a Reply