Incontro con Matteo Ghidoni, San Rocco magazine

Incontro con Matteo Ghidoni, San Rocco magazine

Mercoledì 5 Aprile 2016
Accademia di belle arti G. Bergamo
Ore 11.30 – 13.00 e 14.00 – 17.00

Nell’ambito del corso di Sistemi Editoriali per l’Arte, docente Marco Mancuso
Al pomeriggio, laboratorio di digital publishing con Camillo Frigeni


Prosegue il ciclo di talk e laboratori nell’ambito del corso di Sistemi Editoriali per l’Arte, condotto da Marco Mancuso. Mercoledì 12 Maggio 2015, dalle 11.30 alle 13.00, è in programma l’incontro con Matteo Ghidoni, co-fondatore e co-direttore del progetto San Rocco, magazine monografico di architettura.

Un’occasione unica, aperta a tutti gli studenti di tutte le scuole e gli anni dell’Accademia di belle arti G. Carrara di Bergamo, nell’ambito del primo corso accademico in Italia che si occupa dei sistemi editoriali multimediali a cavallo tra carta e digitale, tramite un percorso di conoscenza con i principali protagonisti della scena artistica, culturale ed editoriale indipendente del nostro paese.

Matteo Ghidoni è architetto, autore e publisher, di base a Milano. Nel 2005 ha aperto il proprio studio di architettura Salottobuono che ha preso parte – tra gli altri – alla Biennale di Architettura di Venezia nel 2008 e nel 2012, oltre a ricevere la commissione per il progetto del Padiglione Italian nel 2010. Matteo Ghidoni ha insegnato presso l’Istituto Universitario d’Architettura di Venezi, presso il Politecnico in Milan, la Royal Danish Academy of Arts di Copenhagen e la Pontificia Universidad Javeriana di Bogotà, e ha tenuto lecture e incontri presso il Berlage Institute, Berkeleye la Columbia University.

Dal 2010 è Capo Redattore di San Rocco, rivista indipendente di architettura fondata in collaborazione con i membri di 2A+P/A, baukuh, office kgdvs, pupilla grafik, e ai fotografi Stefano Graziani e Giovanna Silva. San Rocco è pubblicato trimestralmente e distribuito in tutto il mondo. Il magazine approccia l’architettura in molto semplice, trattando di costruzioni, disegni, progetti, portando avanti idee del tutto autonome senza necessariamente seguire le ultime mode e gli ultimi trend. I temi trattati nei vari numeri sono argomentati con libertà, con un delicato senso dell’ironia, con ingenuità e con coraggio, pur con massima precisione, senza stress particolari da un punto di vista filologico. Gli autori di San Rocco provengono da tutto il mondo e sono tra i più stimolanti architetti, critici e teorici del nostro tempo. Gli editor di San Rocco sono stati insigniti dell’Icon Award nel 2012 come più importante pratica emergente nel campo dell’architettura.

Al pomeriggio, dalle ore 14.00 è inoltre in programma il laboratorio di Open Publishing (In Design, Epub) condotto da Camillo Frigeni (http://obses.it/). Figlio di tipografi. Amante della stampa e di tutto ciò che viene prodotto da un semplice vettore. Camillo Frigeni è un giovane designer che cerca attraverso la comunicazione visuale di dare continuità alla tradizione inserendola nel contesto tecnologico odierno.

 

Leave a Reply