Riordino dell’Archivio Scuri Galizzi

Martedì 25 giugno 2019, ore 11.00
c/o Accademia Carrara (sala 18)
P.zza Giacomo Carrara 82, Bergamo
Ingresso libero

Accademia Carrara e Accademia di belle arti G. Carrara presentano il riordino e l’inventariazione dell’Archivio Scuri Galizzi, donato dagli eredi ad Accademia Carrara nel 1995. Il progetto è realizzato nell’ambito della stretta connessione tra Museo e Scuola voluta dal fondatore, il conte Giacomo Carrara, e che ancora oggi caratterizza il legame tra le due istituzioni.
L’archivio personale di Enrico Scuri (1806-1884), protagonista della scena artistica bergamasca di metà Ottocento e per molti anni direttore della Scuola di Pittura di Accademia di belle arti G. Carrara, e quello della figlia Selene Scuri Galizzi e del nipote Luigi Galizzi, a sua volta pittore, sono al centro di un lavoro di sistemazione e riordino che svela i contenuti del fondo e le possibilità di ricerca e di racconto storico ad esso collegati.

Interventi di:

  • Annalisa Rossi soprintendente presso la Soprintendenza Archivistica della Lombardia
  • Nadia Ghisalberti assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Bergamo
  • M. Cristina Rodeschini direttore Fondazione Accademia Carrara
  • Alessandra Pioselli direttore Accademia belle arti G. Carrara
  • Maria Grazia Recanati docente Accademia belle arti G. Carrara
  • Paolo Plebani conservatore Fondazione Accademia Carrara

www.lacarrara.it

ufficio stampa – adicorbetta
press@adicorbetta.org
t. +39 02 89053149
social network: adicorbetta
corso Magenta, 10. Milano

Comments are closed