Informativa
Gentile Utente, questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

77 items tagged "mostre"

Risultati 1 - 20 di 77

CLOROFILLA 3

Category: Eventi e progetti
Creato il Mercoledì, 07 Giugno 2017 12:14

clorofilaCLOROFILLA
mostra di fine anno Accademico 

Inaugurazioni: 
Mercoledì 14 giugno 2017, h 18.00
c/o Accademia di belle arti G. Carrara,
P.zza Giacomo Carrara 82/d, Bergamo
Apertura: 15 - 16 giugno 2017 dalle 10.00 alle 17.00

Venerdì 16 giugno 2017, h 18.00
c/o Giacomo, via Quarenghi 33 e 44 c/d, Bergamo
c/o QUARENGHI50, via Quarenghi 50, Bergamo
Apertura: 17 - 24 giugno 2017 dalle 16.00 alle 17.00 (domenica chiuso)

All my friends are dead

Category: Eventi e progetti
Creato il Lunedì, 22 Maggio 2017 09:16

all my friendsAll my friends are dead
OPSI collective
a cura di Jessica Bugini e Gaspare Tosi

Inaugurazione: venerdì 26 maggio 2017 – ore 18.00
Apertura: Sabato 27 e Domenica 28 maggio 2017, h 14:00-19:30
Dal 1 al 10 giugno 2017, da giovedì a sabato 16:00-18:30
(venerdì 2 giugno chiuso)
c/o Giacomo, Via G. Quarenghi, 48 c/d e 33, Bergamo

L’Accademia di belle arti G. Carrara è lieta di presentare All my friends are dead, il terzo dei cinque progetti selezionati tramite bando rivolto a studenti e diplomati dell’Accademia e che verranno ospitati negli spazi di Giacomo nel corso del 2017. La mostra espone le opere del collettivo OPSI ed è curata da Jessica Bugini e Gaspare Tosi.
All my friends are dead inaugura nell’ambito di The Blank ArtDate - Sacro/Sagra (26 27 28 Maggio 2017). La settima edizione di The Blank ArtDate, le tre giornate dedicate all’arte contemporanea organizzate a Bergamo, è strutturata sull’esempio della festa popolare e riflette sul tema del Sacro.

Reperti post apocalittici, pandemia virtuale, messaggi olografici, visioni archetipiche, iconoclastia digitale, il collettivo OPSI studia ipotetici scenari catastrofici attraverso installazioni e media differenti.

La fine è certa ma non il suo iter
Il caotico tempo che rimane
Ciò che è sopravvissuto all’Apocalisse

Salvatore Falci - Algoritmi e Danger

Category: Eventi e progetti
Creato il Mercoledì, 03 Maggio 2017 10:39

danger salvatoreSalvatore Falci. Algoritmi e Danger

Inaugurazione domenica 7 maggio 2017 dalle ore 11:00
Dal 7 maggio al 24 giugno 2017
Orari di apertura: Martedì- Sabato 14.00 | 19.00


GALLERIA MONOPOLI
via Giovanni Ventura 6 20134 Milano
+39 02 36593646 +39 333 5946896


www.galleriamonopoli.com
info@galleriamonopoli    

SINGOLARE

Category: Eventi e progetti
Creato il Lunedì, 01 Maggio 2017 21:56

manzoniAccademia di belle arti G. Carrara e Kilometro Rosso 
c/o GIACOMO 
presentano

SINGOLARE
Mostra della II edizione del progetto Artist-in-residence Kilometro Rosso
Espongono: Sara Benaglia, Giusy La Licata, Lorenzo Lunghi, Marco Manzoni, Federico Orlando, Francesca Santambrogio.

Inaugurazione: giovedì 4 maggio 2017 – ore 18.00
Apertura: 5 - 13 maggio 2017
Da giovedì a sabato 16:00-18:30
c/o Giacomo, Via G. Quarenghi, 48 c/d, Bergamo
 
Progetto promosso da Accademia di belle arti G. Carrara e Kilometro Rosso.
In collaborazione con i partner: Brembo, Intellimech, Istituto Mario Negri, Laboratorio di Meccatronica – Università degli Studi di Bergamo, Petroceramics, Umania.
Con il sostegno di UBI Banca Popolare di Bergamo.

Rocciacastello

Category: Eventi e progetti
Creato il Giovedì, 06 Aprile 2017 20:53

RocciacastelloRocciacastello 
gruppo || 

Inaugurazione: martedì 11 aprile 2017 – ore 18.00
Apertura: 13 - 29 aprile 2017
Da giovedì a sabato 16:00-18:30
c/o Giacomo, Via G. Quarenghi, 48 c/d, Bergamo

L’Accademia di belle arti G. Carrara è lieta di presentare Rocciacastello, il secondo dei cinque progetti selezionati tramite bando rivolto a studenti e diplomati dell’Accademia che verranno ospitati negli spazi di Giacomo nel corso del 2017.

Rocciacastello è tornata dietro le vetrine, per accendere il condizionatore e ritrovare il silenzio. Ormai siamo una famiglia.

Modena INSTAmatic

Category: Eventi e progetti
Creato il Martedì, 07 Marzo 2017 22:24

modenamaticMetronom, Accademia di belle arti G. Carrara 
IgersModena e IVS 

presentano 

Modena INSTAmatic 

Opening: sabato 11 marzo ore 11.00 
11 - 12 marzo 2017
Via Carteria, 8 - Modena
Orari:  sabato 11 marzo: 11.00 – 20.00 - domenica 12 marzo 11.00 – 19.00

Modena INSTAmatic è un progetto che unisce la documentazione e la valorizzazione del centro storico con l’attività fotografica sul campo. Grazie alla collaborazione tra la comunità di Instagram di Modena, Igersmodena e l’Accademia di Belle Arti G. Carrara di Bergamo, l’attività fotografica in ambito social incontra quella artistica. Strumento è quello della fotografia condivisa attraverso il social network Instagram, con la partecipazione degli studenti dell’Accademia, guidati da Luca Andreoni e Alessandro Calabrese. La presentazione delle ricerche fotografiche è affidata a uno strumento non convenzionale: una macchina distributrice automatica, messa a disposizione da IVS Italia. 

Partecipano: Greta Baruffi, Andrea Benti, Rocco Bergamelly, Giacomo Bissi, Giulia Bonacina, Gaia Boni, Jessica Bugini, Deborah Cancelli, Andrea Carraro, Pianella Chumpitaz, Camilla Di Bella, Irene Fagioli, Enrico Finazzi, Giulia Franceschini, Eleonora Garini, Alessandro Ghislandi, Carlo Alberto Badoglio, Giorgia Mazzaglia, Tomaso Pirotta, Amira Rachdi, Martina Ravelli, Leonardo Rossi, Sara Soranto
 

Franco Vaccari | Esposizione in tempo reale n.45

Category: Eventi e progetti
Creato il Lunedì, 06 Marzo 2017 23:10

vaccariInaugurazione: 10 marzo 2017, ore 18.00 
Porta S.Agostino - Bergamo 
Franco Vaccari | Esposizione in tempo reale n.45 

​10 - 19.03.17​ 
Il video Buona Notte, raffigurante il fuoco di un camino mentre si consuma e crepita, è proiettato sovrapposto all’immagine del dipinto di Alessandro Magnasco, Lo scaldatoio della frateria, animando la composizione pittorica. Franco Vaccari ha invitato dieci artisti di Bergamo a creare dei giacigli davanti alla proiezione, dei rifugi in cui riposare e sognare, sviluppati secondo i rispettivi linguaggi e poetiche.
Gli artisti coinvolti sono D. Allieri, C. Benigni, F. Berta, DZT collective, O. Giaconia, D. Maffeis, A. Mastrovito, G. Oberti, F. Pedrini, M. Tassi.

11 marzo 2017, ore 16​.00​
Cinema S. Marco - Bergamo
Franco Vaccari | O​pere V​ideo

L'artista presenta una selezione delle sue opere video, ripercorrendo oltre quarant'anni di ricerca e sperimentazione che hanno contraddistinto la sua carriera. 
L'appuntamento sarà preceduto da un incontro con il pubblico. 

Nature

Category: Eventi e progetti
Creato il Mercoledì, 01 Marzo 2017 14:08

NatureNature 

Museo di Scienze Naturali E.Caffi 

7 Marzo 2017 ore 11.30 inaugurazione 
Dal 8 Marzo al 12 Marzo 2017 ore 9.00/12.30 e 14.30/17.30 
Sabato 10.00/12.30 e 14.30/17.30 

I lavori in mostra sono il frutto dell’incontro tra il Museo di Scienze Naturali E.Caffi e il corso di disegno in Accademia di belle arti G.Carrara. Il Museo di Scienze Naturali è il luogo delle suggestioni, dove l’evidenza del rapporto tra il tempo, la conoscienza, la vita e la forma hanno la loro naturale collocazione, ma l’arte - che vive di questi stessi elementi - può portare in un luogo altro, dove trovano casa gli immaginari e le visioni di un altrove che non da risposte ma pone interrogativi. Il tema proposto verte sul rapporto tra uomo/animale, ragione/istinto e in queste dicotomie gli artisti hanno elaborato soluzioni che dimostrano una fertile capacità di confrontarsi con il luogo e il limite del disegno. L’esposizione comprende esercitazioni realizzate dal vero da soggetti presenti nel museo e una serie di lavori poeticamente e progettualmente più eterogenei

Espongono: Luca Bacis, Giovanni Bonetti, Irene Curti, Giulia Dal Monte, Filippo Fadini, Alessia Fiore, Alice Goisis, Giulia Maffioletti, Luca Rota, Daniela Tasca, Jan Tononi, Matteo Volonterio.
a cura di Francesco Pedrini

Museo di scienze naturali
piazza Cittadella 10, 24129 Bergamo

Cinzia Benigni. Ottetto

Category: Mostre archivio
Creato il Mercoledì, 01 Marzo 2017 11:44

Cinzia BenigniARS arte+libri 

Presenta 

Cinzia Benigni. Ottetto 

24 febbraio - 4 marzo 2017
via Pignolo 116 - Bergamo
orario: da lunedì a giovedì ore 13-18.00
venerdì e sabato: 10-13 - 15-18.00

glis glis

Category: Eventi e progetti
Creato il Mercoledì, 22 Febbraio 2017 23:24

glis glisglis glis
Laura Baffi - Gaia Boni 

Inaugurazione: martedì 28 febbraio 2017 – ore 18.00 
Apertura: 2 - 18 marzo 2017
Da giovedì a sabato 16:00-18:30
c/o Giacomo, Via G. Quarenghi, 48 c/d, Bergamo

L’Accademia di belle arti G. Carrara è lieta di presentare glis glis, progetto espositivo di Laura Baffi e Gaia Boni, studentesse iscritte al secondo anno del corso di Pittura – Arti visive. glis glis è il primo dei progetti ospitati negli spazi di Giacomo che sono stati selezionati tramite bando rivolto a studenti e diplomati dell’Accademia.

glis glis è un racconto che narra la vicenda di un piccolo animale solitario svegliato dal letargo.

La mostra si presenta come una doppia personale, un incontro tra differenti metodologie di lavoro accomunate da un’analoga fascinazione per soggetti intimi e rivelatori.
La proposta narrativa di Laura Baffi vede come protagonista l'oggetto. Attraverso il medium fotografico il materiale di lavoro trovato in un laboratorio d’intarsio acquisisce nuovo valore: estraniato dal suo impiego, l’oggetto ambisce a divenire soggetto.
Durante l'inaugurazione si insinua e circola fra gli spettatori una piccola e segreta presenza scultorea. Una performance minima che gioca fra il visibile e l’invisibile, fra il mettersi in mostra e il nascondersi.
La ricerca di Gaia Boni si incentra sull’azione del ricordare e sugli elementi che la alimentano. L'opera è un sentiero, un ambiente, un luogo. La presenza naturale del muschio traccia nello spazio espositivo un corridoio di memorie. Un percorso di immagini ci porta a una piccola tana profumata con essenza d'abete, in cui l'artista invita a far propria l'intima esperienza del ricordo.

CLOROFILLA 2

Category: Mostre archivio
Creato il Mercoledì, 15 Febbraio 2017 20:05

clorofila 2017Accademia di belle arti G. Carrara
presenta

CLOROFILLA 2
mostra di fine primo semestre

Inaugurazione: lunedì 20 febbraio 2017, h 17.30 - 21.00
Apertura: martedì 21 e mercoledì 22 febbraio 2017
9:30-13:00, 14:30-17:00
c/o Accademia di belle arti G. Carrara,
P.zza Giacomo Carrara 82/d, Bergamo

L'Accademia di belle arti G. Carrara di Bergamo apre le sue porte alla città presentando al pubblico i lavori realizzati dagli studenti dei corsi di Pittura e di Nuove Tecnologie per l'arte durante il primo semestre dell'anno accademico 2016/2017. La mostra si conferma come un’occasione di collegamento tra la città e l'arte contemporanea. Essa è una possibilità per gli studenti di porre i propri lavori in comunicazione con il pubblico, creando un confronto costruttivo e fondamentale. I lavori esposti non vanno intesi come entità chiuse, ma come frutto di ricerche aperte al dialogo con i fruitori.
Partecipano i corsi di Fotografia, Informatica generale, Linguaggi e tecniche dell’audiovisivo, Metodologia progettuale della comunicazione visiva, Pittura – Arti visive, Tecniche performative per le arti visive e il seminario di 3D.
 
Luogo espositivo: Accademia di belle arti G. Carrara, piazza G. Carrara 82/d, Bergamo.

Informazioni: tel. 035.399563
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.accademiabellearti.bg.it
 

MARIO CRESCI. LA FOTOGRAFIA DEL NO,

Category: Eventi e progetti
Creato il Mercoledì, 08 Febbraio 2017 20:38
cresci autoritratto cover sito 0GAMeC presenta 
la prima grande antologica dedicata al lavoro fotografico di Mario Cresci 
MARIO CRESCI. LA FOTOGRAFIA DEL NO, 1964-2016 
Gamec - Bergamo 
10 febbraio - 17 aprile 2017
 
La mostra attraversa la produzione di Cresci (Chiavari, 1942), dalle prime sperimentazioni sulle geometrie alle indagini di carattere antropologico sulla cultura lucana della fine degli anni Sessanta, ai progetti dedicati alla ricerca della scrittura fotografica e all’equivocità della percezione, in un percorso espositivo articolato in dodici sezioni che offre una panoramica completa della poetica dell’artista, evidenziandone l’attualità della ricerca nel contesto delle tendenze artistiche contemporanee.
 

L'arte apre parentesi

Category: Eventi e progetti
Creato il Martedì, 24 Gennaio 2017 23:16
squareL'ARTE APRE PARENTESI
 
Mostra collettiva di SQUAREWORLD
 
Inaugurazione:
venerdì 27 gennaio 2017 - ore 19.00
Square, via Passo del Vivione 4, Bergamo
 
dal 27 gennaio al 1 febbraio 2017
 

 

s|TANZ|e

Category: Mostre archivio
Creato il Domenica, 18 Dicembre 2016 19:38
stanze
s|TANZ|e 

Matteo Maino e Francesca Santambrogio
A cura di Daniele Maffeis.

Inaugurazione
venerdì 16 dicembre 2016 h 18.30

Inaugura venerdì 16 dicembre s|TANZ|e, quarta e ultima mostra di POLAREXPO 2016, ciclo di esposizioni organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Bergamo e rivolto a giovani artisti che risiedono o studiano in Bergamo e provincia.

SPAZIO POLARESCO
via del Polaresco 15 - 24129 Bergamo
sabato 17 dicembre 21:00-01:30
dal 19 al 22 dicembre 15:00-17:30

Informazioni Spazio Polaresco
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | tel 035-399674    

Mangiatori di Loto

Category: Eventi e progetti
Creato il Mercoledì, 09 Novembre 2016 18:02
mangiatoriMangiatori di Loto
Espongono Francesco Crovetto e Marco Manzoni
A cura di Daniele Maffeis.

Inaugurazione: venerdì 11 novembre ore 18.30
Performance h 18:30-19:00

Apertura dal 14 al 18 novembre
lun - ven 15:00 - 18:00

SPAZIO POLARESCO
via del Polaresco 15 - 24129 Bergamo


Inaugura l’11 novembre Mangiatori di Loto, la terza mostra di POLAREXPO 2016, ciclo di esposizioni organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Bergamo e rivolto a giovani artisti che risiedono o studiano in Bergamo o provincia.

Francesco Crovetto e Marco Manzoni espongono una serie di progetti inediti nati da un lungo e produttivo confronto reciproco.

La mostra prende il nome dalla storia raccontata nell’Odissea (libro IX), secondo la quale i compagni di Ulisse mangiavano fiori di loto. Secondo al­cuni si trattava di oppio, secondo altri di una variante mediorientale del giuggiolo, in ogni caso non ci sono ambiguità sulle conseguenze del pasto: perdita della me­moria e generale lassismo. Mangiare il loto accelera dunque la naturale traietto­ria che porta ogni coscienza al suo inevi­tabile stato finale: amnesia, apatia e infine disgregazione. Per preservare la propria struttura e organizzazione interna, qual­siasi organismo è costretto ad esercitarsi in un processo ad entropia crescente, uno sforzo che è globalmente inefficace poi­ché per assicurare un qualche grado di co­erenza interna, aumenta indefinitamente il disordine esterno.

Dowmload CS

Informazioni Spazio Polaresco:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | tel 035-399674 

{nomultithumb}

Aspetto stasera

Category: Mostre archivio
Creato il Giovedì, 20 Ottobre 2016 14:06
ASPETTO STASERAAccademia di belle arti G. Carrara 
c/o GIACOMO 
presenta 

Aspetto stasera 

Open studio di Maino⋂Santambrogio
+ Diego Ferrari
+ Sermin Kardestuncer
+ Simone Tormento

Inaugurazione:
Giovedì 27 ottobre 2016, h 20:00:00-23:59:60
Apertura mostra:
28 ottobre - 5 novembre, h 20:00:00-23:59:60
c/o Giacomo, via Quarenghi 33, Bergamo.

L'Accademia di belle arti G.Carrara è lieta di presentare, nel laboratorio di ricerca artistica GIACOMO, l'open studio di Matteo Maino e Francesca Santambrogio.
Da luglio a ottobre 2016 gli artisti hanno lavorato e sviluppato la propria ricerca al civico 33 di via Quarenghi, inaugurando il programma di residenze che mira a sostenere i giovani artisti.

Unbroken lullaby

Category: Mostre archivio
Creato il Martedì, 18 Ottobre 2016 08:34

invito unbrokenUnbroken lullaby 
Meccaniche della Meraviglia 11 

Ottonella Mocellin Nicola Pellegrini 

Sabato 22/10/2016 dalle ore 17:45 alle ore 21:00 
Palazzo Martinengo Cesaresco
Via Musei 30, Brescia

Unbroken lullaby è un’installazione site specific progettata per Palazzo Martinengo e pensata in relazione alla memoria storica del luogo, sorto in epoca medioevale su una serie di stratificazioni archeologiche.
Il lavoro, informato da un’accumulo di tracce di vita quotidiana, si ispira principalmente al ritrovamento delle ceneri di un bambino, la cui sepoltura risale all’età del ferro.
Un lettino costruito in tubi di ferro, la cui struttura si estende prima e dopo averlo disegnato fino ad arrivare al luogo della sepoltura.

Arcano #22 rivelazioni. La realtà aumentata in Carrara

Category: Eventi e progetti
Creato il Giovedì, 13 Ottobre 2016 09:09

agustin sanchez arcano 22Arcano #22 rivelazioni 
La realtà aumentata in Carrara 

Sabato 15 ottobre 2016
Dalle ore 17.00 alle ore 18.30 circa
Ingresso gratuito al museo per la giornata AMACI a partire dalle ore 17.00

Il progetto resterà visibile in museo fino a lunedì 31 ottobre

In occasione della Giornata del Contemporaneo 2016, promossa da AMACI, Accademia Carrara presenta Arcano #22 rivelazioni. La realtà aumentata in Carrara, progetto realizzato dagli allievi del Corso di Informatica generale dell’Accademia di Belle Arti di Bergamo e coordinati dal professor Augustin Sanchez.

Contenuti multimediali prendono vita grazie all’utilizzo del cellulare “rivelando” 38 storie in grado di esprimere con una visione contemporanea il significato degli arcani maggiori.

Le 38 “rivelazioni” di Arcano #22 potranno essere visualizzate con l’impiego di tecnologie della realtà aumentata. I visitatori scopriranno le rivelazioni nascoste, puntando la fotocamera del dispositivo del loro smartphone sull’immagine del tarocco, della quale si intende consultare il contenuto. 

Le rivelazioni, associate ai tarocchi, sono fruibili seguendo il canale CarraraBG tramite il browser di realtà aumentata AURASMA (app disponibile gratuitamente per dispositivi mobili Android e iOS Apple).

PK_m3, session n°1

Category: Mostre archivio
Creato il Giovedì, 06 Ottobre 2016 11:21
home comingPK_m3, session n°1 

di Daniele Maffeis con Micaela Leonardi 
a cura di Martina Dierico e Clara Scola 
 
Lunedì 10 ottobre 2016 h 18,00 
Evento ospitato da Accademia di Belle Arti G. Carrara, negli spazi di Giacomo, via Quarenghi 48b, Bergamo

PK_m3, session n°1 è il primo episodio di un nuovo ciclo di lavori.
Il progetto ruota attorno alla narrazione di eventi immaginari realmente accaduti: gli esiti di una missione in incognito su di una spiaggia che si contraddistingue per la presenza di norme comportamentali e pratiche sessuali quantomeno peculiari.
Gestione, controllo e potere dello sguardo, nudità, desiderio e regole sociali associate, sono gli elementi attorno a cui ruotano le vicende dei due protagonisti e le finalità etnografico-sovversive della loro missione.
In mostra è presente una narrazione audio accompagnata da clip video e un album da disegno con rilievi anatomici realizzati da Micaela Leonardi durante lo svolgimento del rituale onanistico.

Longaretti lungo un secolo

Category: Mostre archivio
Creato il Mercoledì, 05 Ottobre 2016 15:22

longarettiLONGARETTI LUNGO UN SECOLO
A cura di Simone Facchinetti e Carlo Pirovano
28 settembre 2016 – 29 gennaio 2017
Bergamo, Museo Bernareggi

Sede
Museo Bernareggi
Via Pignolo, 76 - 24121 Bergamo
Tel. +39 035 248772 – Fax +39 035215517
www.fondazionebernareggi.it

Orari di apertura
martedì – domenica: 15.00 – 18.30 (chiusura biglietteria ore 18.00). Lunedì chiuso
Ingresso Intero: € 5,00
Ridotto: € 3,00