Informativa
Gentile Utente, questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

IT | EN

DIPLOMA SUPPLEMENT

Tutti gli studenti dell’Accademia di Belle Arti G. Carrara  che conseguono un Diploma Accademico ottengono automaticamente e senza costi aggiuntivi un Certificato di Supplemento al Diploma (DS), coerente al modello sviluppato dalla Commissione Europea, Consiglio d’Europa e UNESCO/CEPES.

Il Diploma Supplement viene rilasciato in lingua italiana e inglese.

Lo scopo del supplemento è di fornire dati indipendenti atti a migliorare la trasparenza internazionale dei titoli (diplomi, lauree, certificati, ecc..) e a consentirne un equo riconoscimento accademico e professionale. E’ stato progettato in modo da fornire una descrizione della natura, del livello, del contesto, del contenuto e dello status degli studi effettuati e una descrizione generale dell’ordinamento didattico nazionale.

Il certificato esclude pertanto ogni valutazione discrezionale, dichiarazione di equivalenza o suggerimenti relativi al riconoscimento.

Le informazioni sono fornite in otto sezioni, dati anagrafici, titolo di studio, livello del titolo, curriculum e voti, funzioni del titolo, informazioni aggiuntive, certificazione, descrizione del sistema nazionale di istruzione superiori inserendo il titolo di riferimento all’interno del Quadro dei Titoli Italiani (QTI) in comparazione con l’European Qualification Framework (EQF)

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per saperne di più: http://www.processodibologna.it/diploma-supplement/

ESEMPIO DI DIPLOMA SUPPLEMENT - ACCADEMIA DI BELLE ARTI - G. CARRARA

ECTS (Sistema europeo di accumulazione e trasferimento dei crediti)

L’Accademia di Belle Arti G. Carrara utilizza il sistema ECTS applicando il Sistema Europeo di trasferimento dei crediti (ECTS - European Credit Transfer System) in tutti i corsi di studio di primo ciclo.
L’ECTS è uno standard riconosciuto che nasce con lo scopo di favorire la mobilità degli studenti in ambito europeo e lo scambio culturale. Tale standard permette infatti la comparazione dei sistemi di crediti adottati negli istituti di alta formazione artistica (AFAM) e negli istituti universitari in Europa, per la progettazione e l'attivazione del percorso formativo degli studenti. Ciò permette allo studente che ha studiato in un paese di avere riconosciuti i proprio studi presso l’istituzione di un altro paese che aderisce allo standard.

In particolare il sistema ECTS è "basato sul carico di lavoro richiesto ad uno studente per raggiungere gli obiettivi di un corso di studio, preferibilmente espressi in termini di risultati dell’apprendimento e di competenze da acquisire. Il carico di lavoro include il tempo dedicato a tutte le attività di apprendimento" (ECTS Key Features, 2002).

A tal fine i documenti-chiave dell’ECTS sono:

  • la Guida dello studente (Information Packager/Course Catalogue), che va pubblicata in due lingue (o solamente in inglese per programmi tenuti in inglese) nel Web e/o in forma cartacea. La Guida dello studente deve contenere le informazioni complete sull’istituzione e sui corsi di studio e deve includere le informazioni destinate agli studenti internazionali ospiti.

  • il Contratto di apprendimento (Learning Agreement) contiene l’elenco di corsi da seguire concordato tra lo studente e il Consiglio Accademico. Nel caso di trasferimento di crediti, il contratto di apprendimento deve essere concordato fra lo studente e le due istituzioni interessate prima della partenza dello stesso e deve essere aggiornato immediatamente qualora si verifichino dei cambiamenti.

  • Il Certificato degli esami (Transcript of Records) documenta il profitto di uno studente riportando l’elenco dei corsi seguiti, i crediti ottenuti nonché i voti locali e i voti ECTS attribuiti. In caso di trasferimento di crediti, il Certificato degli esami deve essere rilasciato dall’Accademia di origine prima della partenza dei propri studenti in mobilità e dall’Accademia di accoglienza al termine del periodo di studio degli studenti ospiti.  Si tratta pertanto di un documento formale importante poiché attesta e riconosce i risultati ottenuti.

Per saperne di più: http://ec.europa.eu/education/ects/ects_en.htm

TABELLA ECTS - ACCADEMIA DI BELLE ARTI G. CARRARA