Informativa
Gentile Utente, questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Avvisi

Prev Next

n. 56 / a.a. 16-17: LEZIONE DI STORIA E METODOLOGI... Read more

n. 55 a.a. 2016/17: LINGUAGGI E TECNICHE DELL'AUDI... Read more

n. 54 a.a. 2016/17: LEZIONI DI TEORIA DELLA PERCEZ... Read more

n.17/aa 16-17: INSEGNAMENTI MUTUATI DALL'UNIVERSIT... Read more

DioramaIncontro con Zoe De Luca, Diorama magazine

Mercoledì 12 Aprile 2017
Accademia di Belle Arti G. Carrara di Bergamo
Ore 10.00 – 13.00 e 14.00 – 17.00

Corso di Sistemi Editoriali per l’Arte, docente Marco Mancuso
Al pomeriggio, laboratorio di web publishing con Andrea Cognini

Prosegue il ciclo di talk e laboratori nell'ambito del corso di Sistemi Editoriali per l'Arte, condotto da Marco Mancuso. Mercoledì 12 Aprile 2016, dalle 11.30 alle 13.00, è in programma l’incontro con Zoe De Luca, co-fondatrice e capo redattore del progetto Diorama, rivista indipendente, bilingue, monotematica, online e offline, di arte contemporanea (http://www.dioramamag.com/)

Un’occasione unica, aperta a tutti gli studenti di tutte le scuole e gli anni dell’Accademia Carrara di Bergamo, nell’ambito del primo corso accademico in Italia che si occupa dei sistemi editoriali multimediali a cavallo tra carta e digitale, tramite un percorso di conoscenza con i principali protagonisti della scena artistica, culturale ed editoriale indipendente del nostro paese.

Zoe De Luca è una giovane curatrice di base a Milano. La sua attività si focalizza prevalentemente sulla contaminazione tra avanguardia ed storia, mainstream e underground, analizzando e sostenendo nuove pratiche artistiche. Nel 2011 ha fondato Diorama Editions, un progetto editoriale indipendente dedicato alla pubblicazione di un magazine ed altre edizioni, e la curatela di workshops, mostre ed eventi. Diorama Editions ha recentemente pubblicato PANORAMA, un’antologia di 60 studio visit a dialoghi con creativi di base a Milano. Dal 2014 è curatrice ed editor presso Siliqoon, art label dedita alla produzione e alla promozione di arte contemporanea. Ha curato VORREI NON VEDERTI OGGI PER VEDERTI TUTTI GLI ALTRI GIORNI presso Mercatino Zuretti (Milano, 2015), The Domestic Promise Land presso Atelier Clerici (Milano), ASSULĀ presso The Workbench (Milano, 2016), Little Planet Pavilion presso Operativa Arte Contemporanea (Roma, Dicembre 2016) e NAUTILUS Part 1 presso Marsèlleria (Milano, Febbraio 2017). Ha partecipato a conferenze presso SPRINT (Milano, 2013), Creative Mornings (Torino, 2016), Accademia Carrara (Bergamo, 2016), PAV (Torino, 2016) e New Ecologies - Urgent City (Firenze, 2016). Spesso scrive e collabora con altri progetti editoriali ed artistici.

Accordando la direzione e l'intensità della luce viene prodotta una molteplicità di effetti scenici: il Diorama, vano all'interno del quale, attraverso uno spiraglio,lo spettatore può scoprire ed osservare da inesauribili prospettive. Diorama Magazine vuole ricreare il meccanismo ottocentesco in un prodotto editoriale stampato, frutto di una ricerca costante, scandita in stagioni tematiche.  Raccoglie voci in un poliedrico dizionario amatoriale, al fine di condividere il suo studio e di suggerirne un ulteriore sviluppo . Indipendente ed autoprodotto, ogni numero affronta l'oggetto scelto oscillando tra il mito e l’inedito; un occhio intento a registrare le potenzialità dell'indagine.

Al pomeriggio, dalle ore 14.00 è inoltre in programma il laboratorio di Web Publishing (Wordpress e HTML5) condotto da Andrea Cognini. Specialista nel front end development, ha una profonda passione per la user experience e l’interaction design. Sta attualmente collaborando con una serie di progetti come sviluppatore e consulente, con esperienza anche nel CMS & SEO