La videoarte e l’Impresa

 

La videoarte e l’Impresa 
 

Seminario ideato da Alberto Nacci e Agustin Sanchez  

Condotto da Alberto Nacci / ajpstudios 

Promosso da Accademia di Belle Arti G. Carrara, ajpstudios e Incubatore d’Impresa di Bergamo Sviluppo presso il POINT – Polo per l’Innovazione Tecnologica della Provincia di Bergamo

Il progetto stARTup! è un laboratorio rivolto agli studenti del corso di Nuove Tecnologie per l’Arte dell’Accademia di Belle Arti G. Carrara, che dà l’opportunità di entrare in contatto con aziende in fase di startup, che hanno sede al POINT di Dalmine, con l’obiettivo di raccontarle attraverso l’utilizzo del linguaggio audiovisivo. Giovani artisti incontrano giovani aziende. Ideato con uno scopo formativo, il progetto offre agli studenti l’occasione di esercitare capacità creative a confronto con una diversa committenza, producendo lavori video al servizio dell’impresa. Sostenere l’incontro tra arte, scienza e industria, oggi più che mai è una priorità per l’Accademia. Se la collaborazione amplia il progetto didattico dell’Accademia, al contempo le aziende hanno l’opportunità di usufruire di prodotti di comunicazione ad alto contenuto creativo.

I video prodotti saranno in mostra presso:

Accademia di Belle Arti G. Carrara
10-12 giugno 2015 – orario: 10.00-17.20

POINT – Polo per l’Innovazione Tecnologica della Provincia di Bergamo
via Einstein/angolo via Pasubio 5, Dalmine 29 giugno 2015 – ore 17

Aderiscono al progetto le aziende BerGame e Geoskylab ospiti dell’Incubatore di Impresa di Bergamo Sviluppo presso il POINT di Dalmine (BG).

Con la partecipazione degli studenti: Andrea Natali, Andrea Toscano, Pietro Trizzullo, Federico Cisana, Lucrezia Fontana, Valentina Gamba, Hamza Saquot, Diandra Zampolli.


 Il POINT è un sistema di organizzazioni (industriali, scientifiche, tecnologiche, universitarie e di servizi alle imprese) nato per favorire lo sviluppo economico e socio-culturale del territorio. Funge da elemento di raccordo tra il sistema delle imprese da un lato e il mondo della ricerca dall’altro. Nel POINT trovano spazio aziende, laboratori e centri di ricerca operanti in settori innovativi (chimica, geologia, scienza dei materiali, progettazione, ICT, ecc.). Bergamo Sviluppo realizza negli spazi del POINT attività di animazione tecnologica mediante l’offerta di servizi specializzati rivolti a imprese ed enti, così da generare condizioni favorevoli per la diffusione, lo sviluppo e il radicamento sul territorio della “propensione all’innovazione”. Il collocamento al Point di una delle due sedi di Bergamo Sviluppo si è rivelato strategico non solo per la struttura e per la sua nuova mission allargata, ma soprattutto per le aziende che possono così sfruttare le sinergie che si innescano in luoghi ad elevata concentrazione di know-how. Il Point ha collegamenti diretti con altri Parchi Scientifici e Tecnologici italiani e mondiali, con Università italiane e straniere, con Centri di Ricerca e con i principali Enti Pubblici di riferimento. www.servitec.itpoint@bg.camcom.it

Bergamo Sviluppo (BGS) è l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Bergamo. Opera in 4 aree di attività: creazione, sviluppo d’impresa e internazionalizzazione; innovazione e trasferimento tecnologico; formazione; orientamento. Mission dell’azienda è contribuire allo sviluppo del tessuto economico locale, attraverso progetti e servizi rivolti in particolare alle imprese, realizzati grazie alla partnership avviata non solo con le 14 Organizzazioni di categoria del territorio, ma anche con enti e istituzioni locali, regionali e nazionali (Università di Bergamo, Parco Scientifico Galileo di Padova, Ministero dello Sviluppo Economico). Per favorire la diffusione dell’innovazione e delle idee, nel 2012 si è insediata con una propria sede anche all’interno del Polo per l’Innovazione Tecnologica (POINT) di Dalmine creando luoghi e servizi di condivisione delle conoscenze (Incubatore d’Impresa, sportello MaTech Point sui nuovi materiali) ed ha partecipato alla creazione dei distretti di alta tecnologia (cluster) regionali.
www.bergamosviluppo.it – bergamosviluppo@bg.camcom.it – point@bg.camcom.it

Per favorire la creazione d’impresa soprattutto da parte di giovani, Bergamo Sviluppo ha avviato, nel 2001, il progetto Incubatore d’Impresa, struttura che mette a disposizione di aspiranti e nuovi imprenditori spazi attrezzati e un sistema di servizi di consulenza e assistenza personalizzati per supportare la progettazione dell’idea imprenditoriale. L’Incubatore è localizzato, dal 2014, nella sede di Bergamo Sviluppo interna al POINT di Dalmine con due sezioni attive una destinata a supportare iniziative a carattere innovativo nel settore terziario l’altra dedicata invece a sostenere iniziative del manifatturiero.
www.incubatore.bergamo.itsegreteria@incubatore.bergamo.it

ajpstudios nasce nel 1996 per iniziativa di Alberto Nacci (musicista e regista) che dopo una lunga carriera di jazzista si é specializzato nella produzione di filmati industriali, documentari di arte e cultura e opere di videoarte. Ha la sede operativa all’interno del POINT di Dalmine. I suoi lavori sono stati selezionate in alcuni fra i più importanti festival del cinema e della videoarte in Europa, Stati Uniti e Asia.
Ha realizzato numerose opere video per industrie operanti in ambiti produttivi diversi: metallurgico, meccanico, alimentare, abbigliamento sportivo, costruzioni, trasporti, editoria… oltre che documentari in collaborazione con importanti esponenti dell’arte e della cultura in Italia e all’estero.

ajpstudios ha due sezioni produttive che interagiscono nella realizzazione di filmati “real- virtual”: studio di produzione e post-produzione audio/video/fotografico con sala di posa attrezzata (direttore Alberto Nacci) studio di animazione, modellazione 3D e design di prodotto (direttore Massimiliano Bova)
www.ajp.it – info@ajp.it

BerGame è una start up giovane e dinamica nata con l’obiettivo di creare prodotti videoludici innovativi in grado di competere nel mercato italiano ed internazionale dei videogiochi per web e mobile. Sviluppa e progetta anche videogiochi su commissione, con una particolare attenzione alla produzione di videogiochi educativi per scuole ed enti, con tecnologia HTML5, accessibili da ogni dispositivo. BerGame è inoltre attiva nel sostenere eventi che promuovano lo sviluppo del settore videoludico in Italia. E’ ospite dell’Incubatore di Impresa dal 2013.
www.bergame.eufrancesco@bergame.eu

Geoskylab offre servizi legati al mondo dei droni, in particolare vendita di velivoli a pilotaggio remoto, formazione degli operatori e assistenza tecnica per la redazione della manualistica necessaria per la certificazione del mezzo, primo fra tutti il manuale operativo. Se fino ad un paio di anni fa i droni erano argomento di prevalente interesse militare, ultimamente sono state scoperte le loro straordinarie potenzialità ed oggi questi apparecchi possono svolgere lavori che prima potevano essere svolti solo utilizzando velivoli, a costi ben più elevati. Si rivolge cioè a chi vuole diventare professionista in questo settore, individuando il mezzo più idoneo per il tipo di lavoro da effettuare. Geoskylab si occupa anche della costruzione dei droni, assemblati adattando le schede di pilotaggio e modificando alcune componenti aerodinamiche elettroniche, i supporti per i sistemi di rilevamento e le riprese videofotografiche. Inoltre l’azienda sta lavorando su prototipi ad ala fissa e rotante a sei motori, veri e propri “laboratori volanti” destinati alla formazione. Geoskylab è molto attenta al rispetto della sicurezza: i droni sono infatti dotati di software che garantisce il rientro alla base in caso di avaria. E’ ospite dell’Incubatore di Impresa dal 2014. www.geoskylab.cominfo@geoskylab.com

loghi startup

{nomultithumb}

Leave a Reply